Elemiah

“…Al di là delle nebbie, io amplio gli orizzonti…”

angelo-custode

Angelo custode dei nati dal 05  al o9 aprile. Queste persone possono pregarlo ottenendo i suoi doni in ogni momento. Gli altri pregandolo durante i giorni della sua reggenza: 24 marzo, 06 giugno, 20 agosto, 1 novembre e 12 gennaio. Durante il giorno regna dalle 01:00 all 01:20.

Preghiera all’ Angelo Elemiah

“…Angelo Elemiah! Torna verso di me! È attraverso la tua potenza che voglio elevarmi spiritualmente e materialmente,conciliare i miei pensieri con i miei desideri e con i miei atti. Concedimi con la tua forza prodigiosa perché sia capace di dare un vero senso alla mia vita, e così di essere utile a me stesso , al mio prossimo, all’ Opera Divina del Mondo…Amen…”

Invocandolo possiamo ottenere scoprire le capacità pratiche altrui. Scorgere e correggere gli errori. Protezione contro il timore della propria riuscita. Viaggiare e vedere lontano. Saggezza nella scelta dei soci. Umiltà.

Dedicato al mio amato Simone, alla mia splendida figlia Martina…Il loro meraviglioso Angelo Custode…<3

 

 

Arcangelo Raffaele “Dio Guarisce “

L’ Arcangelo Raffaele  si prende cura di qualsiasi forma di guarigione, invocandolo ci aiuterà guidandoci  a risanare i nostri problemi di salute, siano questi fisici o mentali. Si potranno ricevere  improvvise  ispirazioni, pensieri, informazioni che indicano la direzione giusta. Gli angeli ci indicano spesso dove trovare il giusto aiuto per il nostro disagio, per la nostra malattia. Possono aiutarci a capire quali pensieri hanno scatenato un particolare problema di salute e lasciare tutti gli effetti negativi che queste azioni hanno sul nostro corpo. Rilasciare la rabbia con l’ Arcangelo Raffaele sarà estremamente facile, avvertirete così una piacevole sensazione di sollievo che vi indicherà che la guarigione  sarà avvenuta. La sua  bellissima, luminosa e chiara luce verde smeraldo è il colore della guarigione dell’energia d’amore del chakra del cuore. Fatevi avvolgere da una pioggia luminosa della sua luce smeralda, sentite come le cellule del vostre corpo si dissetano di questa pioggia e guariscono completamente con questo nutrimento d’amore. Ricordiamoci che Raffaele protegge e guida i viaggiatori sia che si tratti di viaggi spirituali o verso una meta lontana l’Arcangelo vi aiuterá nel vostro cammino 2014.10.07-vento-di-guarigione-channeling-della-luce

Preghiera all’ Arcangelo Raffaele

“… O freccia d’amore, medico dell’amore di Dio, colpisci i nostri cuori.

Noi ti preghiamo supplichevoli, con il tuo sguardo d’amore infuocato, non lasciare rimarginare la ferita perché possiamo sentire quell’amore e con esso superare ogni ostacolo…Amen …”. Felice domenica…Luce…:*

Ricominciare…

579513_456929820988915_1428252558_nAprile è il mese giusto per (ri)cominciare, perché è quello in cui l’energia della primavera e del suo primo segno, l’Ariete, si sprigiona totalmente. L’ Ariete è un segno di Fuoco, elemento che è portatore sano di entusiasmo e vigore, oltre che l’ispirazione giusta per coltivare idee originali e inedite. Questo mese essendo associato a Marte è collegato anche al progresso e alle azioni decise oltre a rappresentare come pianeta l’energia pura e vibrante. Ecco perché in questo mese abbiamo l’energia giusta per ripartire con più carica e prendersi cura delle questioni che ci stanno più a cuore in modo risoluto. Gli Angeli vi guideranno favorendo con le loro energie tutti i nuovi inizi… Via il vecchio, avanti il nuovo…Felice Aprile, mese che adoro che vede la nascita del mio amato compagno e delle mie adorate figlie ❤  _/|\_

Sitael

” …Io guardo da dietro lo scudo, dal muro alla fortezza…”

angelo guarigione

Angelo Custode dei nati dal 31 marzo al 4 aprile. I nati in questi giorni possono rivolgersi a lui in ogni momento, gli altri otterranno i doni elargiti da quest’Angelo pregandolo durante i giorni della sua reggenza: 23 marzo, 5 giugno, 19 agosto, 31 ottobre e 11 gennaio. Durante il giorno regna dalle 00. 40 alle 1:00.

Preghiera dedicata all’angelo Sitael

“… Tendo le mie mani, o Sitael,  per ricevere da te la pioggia benefica della tua Essenza, sul fuoco del mio desiderio ardente di agire bene e riuscire.

Ti prometto che le acque dolci, celesti, serviranno a irrigare, e a far fruttificare delle azioni utile, che procurano ricchezza a me, chi mi è vicino all’Opera del Mondo…Amen…”

 

Con la sua invocazione possiamo ottenere ricordi di vite anteriori. Battersi in prima linea. Fedeltà alla parola data. Obbedienza dei capi.

Guerriero di Luce

angelo-di-luce-oro-380x240“…Dai allo sciocco mille intelligenze, ed egli non vorrà null’altro se non  la tua…” dice il proverbio arabo. Quando il guerriero della luce comincia a piantare il suo giardino, nota che il vicino lo spia. A costui piace dare consigli su come seminare le azioni, raccogliere i pensieri, irrigare le conquiste.

Se il Guerriero presterà ascolto a ciò che l’uomo sta dicendo, finirà per fare un lavoro che non gli appartiene: il giardino a cui si sta dedicando deriverà da un’idea del vicino.

Ma un vero guerriero della luce sa che ogni giardino ha i propri misteri, che solo la mano paziente del giardiniere è capace di decifrare. Perciò preferisce concentrarsi sul sole, sulla pioggia, sulle stagioni. Sa che lo sciocco che dà consigli su giardino altrui non sta badando alle proprie piante …” Manuale del guerriero della Luce