Pahaliah

“…La mia bocca, ispirata, rivela grandi altezze…”

angelo guarigione

Angelo custode dei nati dal 27 giugno al 01 luglio. Tali persone possono rivolgergli delle preghiere in qualsiasi momento, gli altri otterranno i suoi doni pregandolo nei giorni della sua reggenza: 9 aprile,23 giugno, 6 settembre, 17 novembre e 28 gennaio. Durante il giorno regna dalle 06:20 alle 06:40

 

Preghiera dedicata all’ Angelo Pahaliah

“…Pahaliah, la creazione, è seduta, grazie alla tua forza, su delle basi, inalterabili. Il tuo fuoco, alimentato dall’aria e dalla terra, illuminerà e riscalderà le nostre vie. Concedimi la grazia della tua essenza, in modo che possa comprendere l’ amore che fa muovere gli astri e gli esseri; questo amore divino, provvidenziale, in cui spero tanto! Aiutami, Signore, a perfezionarmi e a crescere spiritualmente e materialmente.Amen…” ( Haziel)

Con la sua invocazione possiamo ottenere di dominare l’energia sessuale. Ricondurre sul giusto cammino chi ne ha deviato. Forza persuasiva. Saggezza. Sapienza. Rivelazioni.

Leuviah

“…Io supero un confine dopo l’altro…”

angelo-custode

Angelo custode dei nati dal 22 giugno al 26 giugno. Tali persone possono rivolgergli delle preghiere in qualsiasi momento, gli altri nei giorni della sua reggenza: 8 aprile, 22 giugno, 5 settembre, 16 novembre, e 27 gennaio. Durante il giorno regna dalle 06:00 alle 06:20.

 

Preghiera dedicata all’Angelo Leuviah

“…Sogno un mondo di splendore, dove l’amore la pace e la gioia di vivere saranno Legge di Vita, logica, evidente, naturale.  Tu hai messo il fuoco della speranza nel mio cuore. E io so che attraverso di te questo sogno può divenire fin d’ora realtà. Dimmi, Leuviah, angelo onnipotente, che posso far parte, ormai e per sempre, dell’ Opera mirabile della costruzione del Mondo a venire.Amen…” ( Haziel)

 

Con la sua invocazione possiamo ottenere successo nelle arti. Buoni rapporti con artisti. Ricordi di vite anteriori. La scoperta di nuovi linguaggi. Amore per le idee nuove.