Guerriero di Luce

Scrivi di nuovo quello che ti ho già detto: ” Il guerriero della luce ha bisogno di tempo per se stesso.” E imoiega questo tempo per il riposo, la contemplazione, il contatto con l’Anima del Mondo. Anche nel pieno di un combattimento, egli riesce a meditare.

In certe occasioni, il guerriero si siede, si rilassa e lascia che tutto ciò che sta accadendo intorno continuo ad accadere. Guarda il mondo come se fosse uno spettatore, non tenta di crescere né di sminuirsi, ma solo di abbandonarsi senza alcuna resistenza al movimento della vita.

A poco a poco, tutto ciò che sembrava complicato diventa semplice. E il guerriero ne gioisce.

☆ Manuale del Guerriero della Luce ☆ Paulo Coelho

2 commenti

  1. Andrea Zaccone ha detto:

    Esatto. Questa considerazione mi rappresenta moltissimo. Leggi il manuale di Pauolo Coelho del Guerriero di Luce. Ogni pagina è la mia storia. ❤

    Piace a 1 persona

    1. Salve caro Andrea, questo post è tratto dal Manuale del Guerriero di Luce.
      Il mio libro del ♡

      "Mi piace"

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...